Cane agitato: cosa fare?

Cane agitato: cosa fare?

Sono le 11 di sera e sei pronto per andare a letto.  Ma il tuo cane no. Lui non lo è mai. 

Sta correndo un race immaginario nel tuo soggiorno, ansimando e saltando ogni volta che sente un rumore o un movimento d’aria. Salta, corre, morde i tuoi calzini, si lancia sotto la tavola e rosicchia il legno, abbaia senza fine come se avesse lo scopo unico nella vita di disturbare tutto il vicinato ogni sera. 

Insomma, il tuo cane sta facendo di tutto, eccetto calmarsi per andare a dormire. 
E tu sei stanco, molto stanco.  E lui continua a correre come un pazzo. 



Un cane iperattivo è più comunemente identificato dai veterinari e dai comportamentisti cinofili come un cane ipercinetico.
Il cane ipercinetico sembra avere delle reazioni esagerate ad ogni stimolo normale. 
Per loro sembra quasi impossibile fermarsi. 


I cani che hanno superato i tre anni di età e sono ancora preda di questa esuberanza come se fossero ancora cuccioli, possono essere clinicamente identificati come cani ipercinetici. 
I cani ipercinetici solitamente soffrono di altri problemi di salute a causa di questi loro comportamenti esagerati. 
Di solito tendono ad avere un ritmo cardiaco e respiratorio molto veloce e le loro reazioni e livello di agitazione sono sproporzionate rispetto agli stimoli che ricevono e sono soggetti a rimanere sovrastimolati anche dopo che la scomparsa della causa di agitazione. 

 

Leggi anche:

 

Ipercinetico o molto fastidioso: qual è la differenza?

Molte cose possono creare un’elevata agitazione del tuo cane.
Forse hai bisogno di un piccolo aiuto da parte di un veterinario o di un’educatore cinofilo per capire cosa stia succedendo al tuo 4 zampe.

 

Partiamo dalla fonte - il tuo cane

Alcune razze sono sviluppate appositamente per attività molto intense. 
I cani pastore, quelli da caccia, quelli da riporto e quelli nati per scavare hanno per natura un livello di iperattività maggiore rispetto agli altri cani. Sono quelle razze di cani che sono state cresciute e perfezionate per eseguire un lavoro. 

Ricordatelo prima di comprare un cucciolo: se sei una persona tutta divano e tv sicuramente non sarà il caso di prendere un Border Collie o affini, anche se hanno un musino tanto carino e sono così belli nelle pubblicità che vedi in tv. 

Valuta il livello di attività giornaliera del tuo cane:

  • Rimane solo per la maggior parte del giorno?
  • Fa attività limitate e non riesce a fare esercizio?
  • Vive in un’area ristretta/confinata per molto tempo durante la notte o il giorno?
  • Il tuo cane è ancora cucciolo o abbastanza adulto ma con un comportamento fastidiosamente adolescenziale?

 

 

Ora valutiamo il tuo comportamento nei suoi confronti: 

  • Spendi del tempo addestrando ed educando il cane a comportarsi bene?
  • Hai portato il tuo cane dal veterinario per valutare il suo comportamento?

Se il tuo veterinario evidenzia una sindrome di comportamento ipercinetico nel tuo cane è necessario che tu riprogrammi le attività giornaliere e le tue azioni nei confronti del tuo cane. 

 

Un comportamento iperattivo può essere acquisito o perso

Se hai notato segni di comportamento iperattivo o semplicemente di agitazione, magari il cane sta semplicemente rispecchiando le tue azioni nelle sue.

Cosa puoi fare per ridurre un comportamento nervoso e, di conseguenza, il tuo stress?

  1. Non premiare un comportamento iperattivo: 
    il cane può apprezzare anche le pessime attenzioni come le sgridate, se un comportamento fastidioso è l’unico modo per ricevere le tue attenzioni. 
    Non parlargli, non apostrofarlo, non guardarlo quando ha un comportamento iperattivo. 

     
  2. Fai fare esercizi al tuo cane, cerca di insegnargli alcuni trucchetti (come dare la zampa o mettersi seduto), oppure pratica sport insieme a lui. 
     
  3. Iscriviti ad un corso di educazione per cani assieme al tuo Fido e riprova ogni giorno gli esercizi che ti spiegano (educare il cane dopo avergli fatto fare una passeggiata, una corsa o comunque avergli fatto scaricare le energie è decisamente meglio - un cane abbastanza stanco è più concentrato di uno che ha la necessità di espellere energia in eccesso)

Insegnare al tuo cane un comportamento corretto ha molti aspetti positivi per te, per i tuoi ospiti e per i viaggi che dovrai fare assieme al tuo cane: è decisamente molto più bello passare del tempo con un cane ben educato. 

 

Un po’ di sollievo per il tuo cane iperattivo:

Husse ha sviluppato degli alimenti cruelty free per cani, i quali aiutano la dieta e le necessità extra del tuo cane, compreso un calmante per cani stressati.

Antistress è l'alimento complementare per cani e gatti, formulato per ridurre le reazioni allo stress. Usare durante eventi stressanti come il trasporto ( aereo, automobile, barca ) o in qualsiasi evento che causa stress al vostro animale. Contiene Triptofano: molto importante per l’ormone rego - latore del sonno ( melatonina) e per la serotonina, neuro - trasmettitore necessario per la regolazione dell’umore, del sonno, dell’appetito e della temperatura corporea.

 

Husse ha anche una linea di cibo per cani iperattivi, creata appositamente per cani che hanno un livello di attività più alta rispetto agli altri. 

 

Leggi anche:


3 Articolo(i)

per pagina

Elenco Griglia

  1. ANTISTRESS

    Alimento complementare per cani e gatti, formulato per ridurre le reazioni allo stress.
     

    25,00 €
  2. OPTIMAL MINI | Crocchette cani attivi taglia piccola

    • POLLO | RISO
    • Per cani attivi di taglia piccola
    • Ricco di proteine
    • Elevato contenuto energetico
    12,50 €
  3. OPTIMAL | Crocchette cani attivi taglia media

    • POLLO | RISO
    • Per cani con fabbisogno energetico maggiore
    • Ricco di proteine
    • Adatto anche per cani in gravidanza e allattamento
    65,00 €

3 Articolo(i)

per pagina

Elenco Griglia

Taglia del cane
  1. Piccola < 10 kg
  2. Media 10 - 30 kg
  3. Grande 30 - 40 kg
Età del cane
  1. Adulto
Attività Cane
  1. Molto attivo
  2. Normale
Proteine animali
  1. Pollo
Ingredienti speciali
  1. Calcio
  2. energy+
  3. Nutrizione bilanciata
  4. Sistema immunitario
Scroll